Granarolo Volley

Classifiche

Serie "D" Class. Fin.

 Pallavolo Budrio  65
 Us Castelnuovo Mo  62
 Asd Reda Volley Ra  52 
 Impression Dugoni Mo  50
 Climart Zeta Villanova  46 
 Tecnoprotezione Faenza  45
 Fulgor M. Bagnacavallo  41 
 Pgs Bellaria  35
 Aglio Voghiera Ferrara  33
 Giacobazzi L. Nonantola  30  
 Borghi CastelFranco Mo  27  
 Teodora M. Service Ra  26 
 GRANAROLO VOLLEY  24 
 Pallavolo Ferrara Fe.  10  

2° Div. Class. Fin.

 CREVAVOLLEY.NET  71
 PONTEVECCHIO M. "A"  69
 GRANAROLO VOLLEY

 55

 PALLAVOLO MORDANO  55
 CALDERARA VOLA "A"  49
 VIVO VILLANOVA "A"  44
 PERSICETANA  42 
 VOLLEY PIANURA  37
 ANZOLA VOLLEY GREEN  36 
 DECIMA VOLLEY  27
 CSI CASALECCHIO "A"  19
 SAN LAZZARO VIP  16
 ATLETICO BONONIA  14
 FOCA MASI  12

 3° Div. Gir. "F" 

 CALDERARA VOLA B   31  
 CREVAVOLLEY.NET   27
 PROGRESSO EUROTEC   26
 UISP IMOLA VOLLEY   24
 ATLETICO VOLLEY   12 
 GRANAROLO VOLLEY    5
 NETTUNIA NEW "B"    1

Trofeo Città Bologna 

 GRANAROLO VOLLEY  17
 UISP IMOLA VOLLEY 12
 SAN PIETRO VOLLEY  6
 SAN FELICE VOLLEY  1

Under 18 Gir. "C"

 GRANAROLO VOLLEY  29
 PERSICETANA  28
 ANZOLA VOLLEY  22
 CUS MEDICINA  16
 DECIMA VOLLEY  14
 ATLETICO BONONIA  12
 PONTEVECCHIO "D"   5

Under 16 Ecc.

 CALDERARA VOLA "A"  32 
 OZZANO  24
 AVIS V. ARGELATO  23
 GRANAROLO VOLLEY  19
 PONTEVECCHIO "B"  14
 CLAI LA MASSERIA "A"  11
 BUDRIO VOLLEY   3

Under16 UISP Gir. "B"

 VOLLEY PIANURA  20 

 PONTEVECCHIO AMAR.

 17 
 PGS BELLARIA  17
 GRANAROLO VOLLEY  13
 SPORT2000 S.LAZZARO   5
 PONTEVECCHIO BIANCO   0

Trofeo Benuzzi Gir. "F"

 GRANAROLO VOLLEY  11
 GITO CLAI "A" IMOLA  3
 CUS MEDICINA  1

Camp.U13 Gir. "C"

 GRANAROLO VOLLEY 19
 IMOLA BEVANDE DS  17
 SAN LAZZARO VIP "B" 13
 LONGARA-CALDERARA "B"  7 
 MOLINELLA VOLLEY  5
 PONTEVECCHIO "B"  2  

 Torneo U13 Gir.B

 S.LAZZARO VIP D   26 
 BUDRIO  24
 GRANAROLO VOLLEY  20
 PONTEVECCHIO B  19
 OZZANO  12
 CASTENASO VOLLEY  12
 S.LAZZARO VIP B   7
 VILLAGGIO SAVENA   5 
 CUS MEDICINA   4 
 VIVO VILLANOVA V.   3

Trofeo Under11

 CSI CLAI BLU B 21
 OZZANO 18
 AGRIFLOR DS IMOLA 13
 SESTO IMOLESE 10
 GRANAROLO VOLLEY  8
 CUS MEDICINA  2

Trofeo Cavicchi Gir.A

 PONTEVECCHIO "A"

14
 OZZANO "B"  14
 S.LAZZARO VIP "A" 12
 SESTO IMOLESE  9
 CUS MEDICINA  9
 AGRIFLOR DS IMOLA "B"  8
 GRANAROLO VOLLEY  4
 UISP IMOLA VOLLEY "B"   2

 Trofeo Braglia Gir.C

GRANAROLO VOLLEY   9
CASTENASO VOLLEY   8
McDRIVE DS IMOLA  7
UISP IMOLA VOLLEY C   5
OZZANO B  1 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Statuto

Codice Etico Granarolo Volley

Tutti coloro che fanno parte della GRANAROLO VOLLEY (giocatori, allenatori, dirigenti, genitori, collaboratori e sostenitori) sono invitati a rispettare le seguenti norme di comportamento ispirate a principi etici e morali che da sempre caratterizzano tutta la vita che c’è intorno al gioco della pallavolo

Codice di comportamento generale

  • Rispetta i diritti, la dignità e il valore degli altri
  • Sii equo rispettoso ed onesto
  • Assumiti le responsabilità delle tue azioni

Codice di comportamento dei giocatori

  • Gioca per divertimento
  • Gioca nel rispetto delle regole
  • Gioca con il massimo impegno, ma leale a prescindere dal risultato del momento
  • Rispetta i tuoi compagni e gli avversari
  • Fai il possibile per partecipare a tutti gli allenamenti e a tutte le partite e per rispettarne gli orari
  • Mantieni sempre il controllo delle tue reazioni in qualsiasi situazione che affronterai
  • Utilizza un linguaggio rispettoso
  • Siate voi l’esempio per i giocatori delle categorie inferiori o che si siano inserite da poco
  • Non fumare negli spogliatoi
  • Renditi disponibile a partecipare ad ogni iniziativa societaria volta alla promozione dello sport, dei suoi valori e principi etici, non a scopo di lucro, ma con finalità di carattere sociale ed educativo

Codice di comportamento per gli allenatori

  • Sii ben consapevole del potere che hai come allenatore nei confronti dei tuoi giocatori ed evita qualsiasi comportamento inadeguato e discriminatorio
  • Insisti sul fair play e la disciplina
  • Incoraggia i giocatori a rispettarsi l’un l’altro e pretendi il rispetto del loro valore come individui, indipendentemente dal loro livello di gioco
  • Sii ragionevole nel richiedere ai giocatori tempo, energia ed entusiasmo, assicurandoti che i compiti e/o gli allenamenti siano adatti all’età, all’esperienza, alle capacità e alle condizioni fisiche e psicologiche dei giocatori
  • Scoraggia attivamente l’uso di sostanze dopanti, di alcool, tabacco e sostanze illecite

Codice di comportamento per i dirigenti e i collaboratori

  • Il tuo principale obiettivo è di creare un ambiente sicuro, accogliente e divertente per l’esercizio della pallavolo e di tutte le attività connesse
  • Non criticare l’arbitro, sii collaborativo con lui e riconoscine l’impegno
  • Utilizza un linguaggio corretto
  • Controlla le tua reazioni ed evita di alzare la voce nel confronto
  • Riconosci il valore del volontariato e favoriscilo

Codice di comportamento per i genitori

  • Lascia che i giocatori giochino, il loro gioco non è il tuo
  • Apprezza gli sforzi e le prestazioni, non i risultati
  • Educa tuo figlio al rispetto per l’allenatore: sii il primo a non interferire nelle sue scelte e a non criticarle
  • Insegna al bambino che un onesto impegno è importante quanto una vittoria e insegna a vincere con rispetto e perdere con dignità
  • Insegna a tuo figlio lo spirito di squadra: il compagno che sbaglia va sostenuto e non rimproverato o messo in ridicolo
  • Avvisate sempre con anticipo dell’ assenza di vostro figlio ad allenamenti o gare in modo puntuale
  • Rispetta gli avversari, senza di loro non ci sarebbe partita • Ricorda: i bambini fanno sport per il loro divertimento, non per il vostro. Lascia che si divertano, vi divertirete anche voi!
  • Se c’è la necessità di parlare con l’allenatore puoi farlo, ma chiedigli un incontro senza che i bambini siano presenti. Cerca il dialogo, offri collaborazione e risolverete di sicuro la situazione

Codice di comportamento per gli spettatori

  • Tifa per la squadra: non tifare contro gli avversari
  • Rispetta le decisioni degli arbitri e invita gli altri a fare lo stesso
  • Utilizza un linguaggio corretto
  • Non mettere in ridicolo rimproverare un giocatore che commette un errore

Crescendo tutti insieme all’interno di un sano e vero spirito sportivo ed agonistico, ne trarrà beneficio non solo la società, ma anche i giovani giocatori che avranno la possibilità di esprimere tutte le loro capacità in tutti i campi che la vita ci riserva.